Teatro De Filippo, Cecina

Il teatro fu realizzato allo scopo di dotare di un auditorium il vicino complesso scolastico che ospita le scuole medie e il liceo. Tale auditorium doveva servire a ospitare recite o saggi di fine anno, assemblee studentesche, incontri culturali con personalità importanti, ecc. Nel 1983 il Comune procedette a ristrutturare l’auditorium a vero teatro e lo intitolò a Eduardo De Filippo: fra le prime attività una serie di recite e una programmazione teatrale incentrate sull’opera del celebre attore/autore napoletano.
L’apertura del teatro, dotato di un discreto palcoscenico, ha finalmente comato la grave carenza di uno spazio teatrale praticabile destinato ad accogliere le esperienze teatrali dei numerosi gruppi e associazioni operanti sul territorio.

Biglietteria, contatti e info

via G. B. Vico, 1
57023 CECINA (LI)

Ufficio Cultura
tel. 0586611606
cultura@comune.cecina.li.it
comune.cecina.li.it

Biglietteria e abbonamenti

STAGIONE 2019/20

campagna abbonamenti
dal 13 dicembre presso la biblioteca comunale via Dionisio Corsini 7, Cecina (LI) dal lunedì al venerdì ore 8.30 – 19.30, sabato ore 8.30 - 13

abbonamenti a 8 spettacoli
intero € 84 ridotto € 70
abbonamento speciale studenti a 4 spettacoli (Dolore sotto chiave - sik sik l’artefice magico, Antigone, La classe, Overload) posto unico € 20

biglietti
intero € 12, ridotto € 10
ridotto € 8 per gli studenti delle Università possessori della carta Studente della Toscana, per gli studenti delle scuole medie e superiori di I° e II° grado del Comune di Cecina

riduzioni
under 30 (biglietto futuro), over 65, possessori della ‘Carta dello spettatore FTS’ (solo biglietti), iscritti ai Cantieri Teatrali, portatori di handicap

Scheda tecnica

Proprietà comunale
Numero posti 300
Larghezza boccascena 11.40m
Larghezza palcoscenico 13.20m
Profondità palcoscenico 6.40m
Altezza graticcia 7.30m
Carico elettrico 35 kw

Share This