L’edificio sede del Teatro degli Animosi è stato costruito tra il 1836 e il 1840 ad opera dell´architetto lucchese Giuseppe Pardini. È situato nel centro medioevale e rinascimentale di Carrara e sorge su un terreno donato nel 1836 dal nobile Domenico Maria Micheli. In quel periodo un gruppo di cittadini illustri si riunì per dar vita all´Accademia degli Animosi. Lo scopo principale dell’Accademia era quello di edificare il nuovo teatro grazie anche ad una sottoscrizione volontaria tra i cittadini, al fine di raccogliere i fondi necessari. Il Teatro venne inaugurato il 26 dicembre 1840 con la “Donna Ambiziosa” di Aurelio Nota e per l´occasione la sala della nuova struttura fu illuminata a giorno.
La facciata del Teatro, di ispirazione classica, è a due piani. Il corpo centrale dell’edificio presenta un loggiato superiore, sostenuto da un basamento di pilastri in marmo delle cave di Carrara . Il piano superiore è invece caratterizzato da una balaustra marmorea, ornata da ghirlande di fiori, con finestre architravate.
Un ampio portico ornato con doppia fila di colonne marmoree immette nell´atrio d´ingresso. Il portico è arricchito sia dai modelli in gesso della Musica e della Poesia di Carlo Chelli che si trovano all´interno di nicchie ai lati dell´ingresso, che dai medaglioni a bassorilievo di Carlo Nicoli che rappresentano i maggiori musicisti e poeti italiani. Dall´atrio si accede al corridoio del primo piano da cui partono due scale di marmo semicircolari che conducono al loggione.
L´interno del Teatro è impreziosito dal copioso utilizzo del bianchissimo marmo di Carrara, finemente lavorato ed adoperato sia nei piccoli dettagli che negli ornamenti.
Al primo piano dell’edificio si trova la sala del Ridotto degli Animosi, che ricca di stucchi e specchi, era considerata” il salotto buono” della città poichè ospitava gli incontri organizzati dalla borghesia dell´industria marmifera carrarese.

piazza De André 54033 CARRARA

Contatti

Ufficio Cultura tel. 0585 641419

Teatro degli Animosi
piazza De André 1, 54033 Carrara

tel. 0585 641317 (quando la biglietteria è aperta)

Biglietteria e abbonamenti

STAGIONE 2023/24

Inizio spettacoli ore 21

biglietti
platea e palchi centrali € 22 / ridotto € 20
palchi laterali € 16 / ridotto € 14
loggione € 12 / ridotto € 11

riduzioni
over 65, possessori carta dello spettatore FTS (solo per i biglietti)

Carta Studente della Toscana ridotto riservato agli studenti delle Università € 8

biglietto futuro under 35 in collaborazione con Unicoop Firenze ridotto € 8

prevendita biglietti
dal 9 al 14 ottobre e da due giorni prima di ogni spettacolo e il giorno dello spettacolo
È possibile effettuare il pagamento anche tramite POS.