LE SOLITE STRONZE

2024-03-18T15:44:01+01:00

Carlotta Vagnoli a teatro porta un monologo inedito che sintetizza il suo punto di vista sul ruolo delle donne nella società attuale, e di come chi non corrisponde allo stereotipo della brava donna “angelo del focolare” sia tacciata di essere una stronza. In un mondo fatto a misura d’uomo, anche essere una stronza diventa una questione di sopravvivenza.

LE SOLITE STRONZE2024-03-18T15:44:01+01:00

ARLECCHINO SERVITORE DEL PRODOTTO INTERNO LORDO

2024-02-20T15:51:38+01:00

Un giovane di nome Arlecchino lavora dalle ore 18 del pomeriggio alle 6 del mattino letteralmente senza sosta. Ogni suo movimento, ogni suo passo è sapientemente regolato e controllato da sofisticati applicativi installati nel suo smartphone personale. Arlecchino servitore del Prodotto Interno Lordo è uno spettacolo che pone al centro della sua costruzione l’analisi critica di un sistema sociale.

ARLECCHINO SERVITORE DEL PRODOTTO INTERNO LORDO2024-02-20T15:51:38+01:00

IL DUCE DELINQUENTE

2024-01-05T10:29:18+01:00

La maggioranza degli italiani pensa che Mussolini fino al 1938 le abbia azzeccate quasi tutte, fino all’alleanza con Hitler, le leggi razziali e la guerra. Dimostreremo che non è così. Una storia a due voci: Aldo Cazzullo racconta, Moni Ovadia legge i testi del Duce e delle sue vittime. Con musiche e canzoni dell’epoca. Alla fine capiremo perché dobbiamo vergognarci del fascismo. Ed essere orgogliosi dei resistenti che l’hanno combattuto.

IL DUCE DELINQUENTE2024-01-05T10:29:18+01:00

STORIA DI UN CORPO

2024-01-05T10:24:27+01:00

Uno straordinario percorso dentro un’esistenza. Un tenero e sorprendente regalo post mortem, in forma di diario, che un padre fa alla figlia adorata. Una confessione e insieme un’analisi, fisica ed emozionale, che il nostro io narrante ha tenuto dall’età di dodici anni fino agli ultimi giorni della sua vita.

STORIA DI UN CORPO2024-01-05T10:24:27+01:00

LE CASE DEL MALCONTENTO

2024-01-04T16:53:57+01:00

Un paese come tanti dell’entroterra maremmano, un microcosmo di personaggi che sembrano essere lì da sempre e per sempre e che ci somigliano, ma al contempo sono così lontani e universali. La storia di un paese nel quale ognuno è dato in pasto al proprio destino, con i suoi sprechi, le aspettative bruciate, le passioni, i giochi d’amore e di morte.

LE CASE DEL MALCONTENTO2024-01-04T16:53:57+01:00

ROMEO E GIULIETTA STANNO BENE!

2024-01-04T16:50:50+01:00

Lo spettacolo è molto divertente e ricorda (quasi citandoli) molti capolavori del teatro del ‘900, da Giorni Felici a Rumori fuori scena. Il testo è un omaggio dolcissimo all’amore lento, quello che dura, quello che sa trasformarsi da passione in esperienza. L’amore dei nostri nonni, l’amore dei resistenti. Un gioiello di comicità poetica e di ottimismo.

ROMEO E GIULIETTA STANNO BENE!2024-01-04T16:50:50+01:00

LETTERA A EICHMANN

2024-02-20T15:06:40+01:00

All’indomani della condanna e dell’esecuzione di Adolf Eichmann - uno dei principali esecutori materiali dell’Olocausto, processato in Israele nel 1961 - il filosofo tedesco Günther Anders scrive una lettera al figlio, Klaus Eichmann, esortandolo a fare i conti con la sua eredità morale.

LETTERA A EICHMANN2024-02-20T15:06:40+01:00

ANDROGYNUS

2024-01-04T16:38:19+01:00

Androgynus è un progetto psych-pop elettronico in italiano. A fine 2022 esce il primo LP Medioevo Digitale: La Repubblica di Firenze lo definisce una “sintesi ideale fra Battisti, Battiato, il glam rock e la moderna psichedelia” e Rockit lo inserisce tra i 50 dischi più belli del 2022.

ANDROGYNUS2024-01-04T16:38:19+01:00

QUATTRO QUARTI

2024-01-04T16:23:53+01:00

Quattro danzatori, quattro personalità, quattro forze e quattro debolezze. L’insieme delle infinite sfaccettature dell’animo umano ed il loro continuo interagire raccontato attraverso gli elementi primordiali: aria, acqua, terra e fuoco. Una coreografia alla scoperta di un naturale equilibrio nel quale l’insieme vince sul solo. Una danza imprevedibile, ricca di cambi dinamici e permeata di grande tecnicità, racconta l’eterno ritorno di Nietzsche, per cui l’universo intero rinasce e muore in maniera ciclica.

QUATTRO QUARTI2024-01-04T16:23:53+01:00

LA DODICESIMA NOTTE

2024-03-05T17:25:27+01:00

Una commedia sorprendente, che sa essere amara e lieve, surreale e tenera, profondamente malinconica e irresistibilmente divertente. Considerata da molti critici la migliore commedia di William Shakespeare, con La dodicesima notte (o quello che volete), Giovanni Ortoleva si confronta per la prima volta con il drammaturgo inglese affrontando la seconda tappa di un percorso teatrale che Ortoleva dedica all’amore romantico con lo scopo di metterlo in discussione.

LA DODICESIMA NOTTE2024-03-05T17:25:27+01:00

RIMINI

2024-03-05T16:46:48+01:00

In una specie di intervista continua e ininterrotta, prende forma il racconto caleidoscopico di quella metropoli balneare che è la Riviera Romagnola. Attraverso l’obiettivo silenzioso della sua macchina fotografica, il protagonista dello spettacolo trascina il pubblico alla scoperta di una realtà dove luci e ombre, stereotipi e fantasmi, tradizioni e contraddizioni si trovano a convivere sotto quel velo di spensieratezza felliniana per cui Rimini è conosciuta in tutto il mondo.

RIMINI2024-03-05T16:46:48+01:00

L’AVARO

2024-01-04T16:04:17+01:00

Nella nostra contemporaneità orientata al consumo, definita dalla necessità di far circolare il danaro inseguendo una crescita economica infinita, il gesto conservativo e immobilista di Arpagone suona sovversivo, in netta opposizione alla tirannia consumistica. Intorno ad Arpagone gli altri personaggi, apparentemente vittime della sua tirannia, sono in realtà figure votate a ideali ben riconoscibili, sottomessi soprattutto al vincolo economico che li lega a lui. Per dirla con Voltaire: “gli uomini odiano coloro che chiamano avari solo perché non ne possono cavar nulla”.

L’AVARO2024-01-04T16:04:17+01:00

COLLEZIONISTI DI SABBIA

2024-01-04T15:57:57+01:00

Collezionisti di Sabbia racconta le vicende legate alle relazioni umane, all’accoglienza, all’ascolto tra individui al dialogo tra diversi. Cinque quadri coreografici su temi che da sempre fanno parte della crescite dell’individuo e delle comunità che abitiamo.

COLLEZIONISTI DI SABBIA2024-01-04T15:57:57+01:00

LAUDATO SÌ

2024-01-11T12:32:57+01:00

Laudato sì è la seconda enciclica scritta da Papa Bergoglio nel suo pontificato e risale al 2015. Moni Ovadia, scrittore, autore, uomo di cultura agnostico, ma da sempre vicino alla spiritualità e agli interrogativi propri degli uomini di fede ha deciso di farne un reading in cui si potesse evidenziare la forza rivoluzionaria di questo scritto ovvero la denuncia dell’attuale crisi ecologica e l’assoluta necessità di un mutamento radicale nella condotta dell’uomo.

LAUDATO SÌ2024-01-11T12:32:57+01:00

THE VOICES OF VICTORY

2024-01-04T15:50:44+01:00

The Voices of Victory è una formazione gospel proveniente dalla città di Orlando, in Florida nata nelle parrocchie battiste. Grazie al loro talento, dal piccolo ambito delle Churches sono arrivati prima ai principali luoghi di musica cittadini (fissa la loro presenza la domenica mattina per il “Sunday Brunch” alla House of Blues di Orlando) poi in tutti gli Stati Uniti, fino ad essere inviati, in veste di coristi, sui palchi dei più notevoli artisti della scena pop e gospel statunitense.

THE VOICES OF VICTORY2024-01-04T15:50:44+01:00

I DIALOGHI DELLA VAGINA

2024-01-04T13:06:57+01:00

I dialoghi della Vagina è una commedia dove l’interazione con il pubblico abbatte non solo la quarta parete, ma anche tabù e luoghi comuni legati all’universo femminile. L’irresistibile capacità delle attrici di raccontare e raccontarsi, regala allo spettatore una performance esilarante e molti spunti di riflessione.

I DIALOGHI DELLA VAGINA2024-01-04T13:06:57+01:00

STAND-UP POETRY

2024-01-04T12:59:39+01:00

Uno spettacolo di poesia, un concerto senza musica, una playlist di pezzi che parlano dell’amore, del lavoro, dell’arte. In bilico tra reale e surreale, tra spoken word e stand up comedy.

STAND-UP POETRY2024-01-04T12:59:39+01:00

BRUNA, PER CARITÀ

2024-01-04T12:46:26+01:00

BRUNA, PER CARITÀ scritto, diretto e interpretato da Alessandro

BRUNA, PER CARITÀ2024-01-04T12:46:26+01:00

				
								
					
																
Torna in cima