Caricamento Eventi

Maria Grazia Plos, Jacopo Venturiero
PASOLINI/POUND. ODI ET AMO
di Leonardo Petrillo
regia Leonardo Petrillo
consulenza artistica Monica Codena
costumi Sandra Cardini
visual Diego Cenetiempo
produzione Teatro Stabile del Friuli Venezia Giulia

lo spettacolo è realizzato grazie al Bando dell’Assessorato alla Cultura e Sport della Regione Friuli Venezia Giulia per il progetto “Pasolini 100”

Nell’ottobre del 1967 Ezra Pound, rilasciò una storica intervista. L’idea dell’intervista fu di Vanni Ronsisvalle, inviato speciale e caporedattore della cultura del TG1, che propose che ad incontrare il “poeta emarginato” ci fosse anche I’intellettuale più eretico del comunismo italiano, Pier Paolo Pasolini. Da una parte Pound, uno dei più importanti poeti viventi, che tornava a parlare dopo anni di silenzio, dall’altra Pasolini, un famoso regista e scrittore che si era esposto in prima persona e che non poteva certo essere definito un moderato. Pasolini e Pound, due universi distanti per politica, età e letteratura, ma con lo stesso amore per la poesia, che non conosce diversità fra gli uomini.
Lo spettacolo ricostruisce sul palcoscenico il percorso di preparazione di questo evento storico, questo incontro fra le passioni di Pound e Pasolini raccontate attraverso le loro vie crucis: percorsi che li accomunano nella sofferenza per l’arte, espressa attraverso l’arte.
Il profilo dei due intellettuali affiora scena dopo scena dalle parole degli attori e attraverso un mosaico di stralci da quell’originalissima, fondamentale intervista che sono proiettati sullo sfondo. Alla fine è la loro scrittura a conquistarsi appieno la scena, in un omaggio conclusivo all’universo poetico potente di Pasolini e alla voce drammatica, antesignana, ecologista e rivoluzionaria di Pound.

durata: 1h

Dettagli

Data:
22 Marzo
Ora:
21:00 - 23:30
Categoria Evento:
Tag Evento:

				
								
					
					
												
Torna in cima