Caricamento Eventi

NIENTE CHE SIA ORO RESTA
coreografia Francesca Selva
soggetto e messinscena Marcello Valassina
con Silvia Bastianelli, Maria Vittoria Feltre, Luciano Nuzzolese, Luca Zanni
produzione Con.Cor.D.A.-Compagnia Francesca Selva

Liberamente ispirato al romanzo I ragazzi della 56ª strada di S. E. Hinton, la frase del poeta Robert Frost, che dà titolo allo spettacolo, vuole sottolineare la fugacità e la fragilità dell’esistenza umana, tema questo caro a Francesca Selva che sempre fa riferimento alla caducità dell’uomo.
In scena quattro danzatori, una quotidianità, normale ma nello stesso tempo sublime nella sua semplicità. Con la leggerezza del commento musicale, ispirato alle sonorità barocche che lasciano un senso di impercettibile malinconia, a tratti beffarda nella sua sontuosità.

durata: 1h

Dettagli

Data:
29 Febbraio
Ora:
21:00 - 23:30
Categoria Evento:
Tag Evento:

				
								
					
																
Torna in cima