Caricamento Eventi

Elio De Capitani, Cristina Crippa
MOBY DICK ALLA PROVA
di Orson Welles
adattato – prevalentemente in versi sciolti – dal romanzo di Herman Melville
traduzione Cristina Viti
uno spettacolo di Elio De Capitani
costumi Ferdinando Bruni
maschere Marco Bonadei
musiche dal vivo Mario Arcari e Francesca Breschi
luci Michele Ceglia
suono Gianfranco Turco
con, Angelo Di Genio, Marco Bonadei, Enzo Curcurù, Alessandro Lussiana, Massimo Somaglino, Michele Costabile, Giulia Di Sacco, Vincenzo Zampa
coproduzione Teatro dell’Elfo/Teatro Stabile di Torino – Teatro Nazionale

Lo spettacolo è dedicato alla memoria di Gigi Dall’Aglio, attore, regista, maieuta, grande amico e compagno d’arte.

Elio De Capitani sceglie un testo teatrale finora sconosciuto ai nostri palcoscenici, sebbene scritto (e, a suo tempo, diretto e interpretato) da Orson Welles uno dei più grandi artisti del Novecento. Moby Dick alla prova rivela la potenza scenica del drammaturgo, ossessionato dal ritmo narrativo e musicale della creazione teatrale, sia nella dimensione della parola che dell’azione fisica.
Il 16 giugno 1955, al Duke of York’s Theatre di Londra, Welles va in scena per lottare personalmente con le sue balene bianche: al pubblico dà una compagnia di attori, sé stesso in tre ruoli, Ahab compreso, e il suo testo, su cui aveva lavorato per mesi, nel quale intreccia il capolavoro di Melville con il Lear.
Ora tocca a noi, dice De Capitani, la sfida è interessante e dobbiamo inseguire una balena in più: oltre Melville, al palco vuoto e alla sala piena di spettatori, c’è lui, c’è anche Orson Welles, la balena nera, con cappello e sigaro.

durata: 2h 20’

Tutte le date

Data:
13 Aprile
Ora:
21:00
Data:
14 Aprile
Ora:
17:00

				
								
					
																
Torna in cima