Caricamento Eventi

ABATTOIR BLUES
di e con Luigi Ciotta
regia Adrian Schvarzstein
aiuto regia Francesco Sgrò
scenografia Yasmin Pochat e Augusta Tibaldeschi
costumi Roberta Vacchetta
luci e suono Luca Carbone
produzione C.I.T.A.

Uno spettacolo onirico, surreale, comico, crudele ed emozionante che, tramite il clown e il circo, affronta in maniera dissacrante e non moralistica le condizioni di vita umane e animali all’interno dei macelli. La giornata tipo di un lavoratore di un macello che subirà profondi cambiamenti nel corso dello spettacolo. Una persona sola, dai tratti borderline, che trascorre la vita in mezzo a animali, vivi e morti. Un lavoro alienante e ripetitivo, che si presta alla coreografia del movimento e al circo per esprimere la sua tensione relazionale con la vita, sospesa tra la gravità e la morte.
Lo spettacolo unisce teatro di figura, circo, teatro fisico, magia e comicità in una dimensione in cui le parole cedono il passo a suoni, versi e rumori, sia registrati che dal vivo. Uno spettacolo che rende accessibile a un pubblico vasto una tematica importante.

Dettagli

Data:
11 Giugno
Ora:
19:00 - 21:00
Categoria Evento:
Tag Evento:
,

				
								
					
																
Torna in cima