Lodo Guenzi, protagonista e co-autore dello spettacolo insieme a Nicola Borghesi, parte dalla sua biografia di persona “abbastanza” famosa per narrare il percorso di una persona attraverso la fama, che può diventare una parabola nella quale ognuno può riconoscersi: la vita delle persone, generalmente, consiste nel sopravvivere lasciandosi dietro macerie.
Il pretesto della storia, portata in scena come se fosse una stand-up comedy, diventa anche una riflessione sul perché si continui a stare sulla scena oggi. Per passione? Per imparare a guardarci e riconoscerci come esseri umani? Per dimenticare? Per ricordarsi? Sicuramente per raccontare una storia.

durata: 1h 10’

di Nicola Borghesi e Lodo Guenzi
con Lodo Guenzi
consulenza drammaturgica Daniele Parisi, Gioia Salvatori
regia Nicola Borghesi
produzione Pierfrancesco Pisani, Isabella Borettini - Infinito Produzioni/Argot Produzioni

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
0 0 votes
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Share This