La figura di Ulisse ha attraversato le epoche, i secoli, i millenni per giungere fino a noi. Il suo viaggio è durato ben oltre i confini delle Colonne d’Ercole e ancora continua e continuerà, molto al di là delle nostre vite e dei nostri orizzonti. Ma questa figura, in virtù della sua fortissima carica simbolica, si è arricchita, durante il viaggio, di molti aspetti, molte sfaccettature e interpretazioni che gli uomini vi hanno ravvisato nelle varie epoche. Già nell’antichità il personaggio di Ulisse, con la sua proverbiale astuzia, era stato visto, di volta in volta, con accezioni più positive o più negative, a seconda degli autori che ce lo avevano raccontato.
Gianlugi Tosto indaga la figura di Ulisse, attraverso alcuni di quei materiali poetici e letterari che sono nati nel Novecento intorno al suo mito, spogliandolo dei panni austeri che la tradizione gli aveva cucito addosso e mantenendo vivo il personaggio che ha ancora da rivelarci tanti lati della nostra stessa natura umana che lui così bene ha saputo rappresentare attraverso le epoche.

durata: 1h 30’

La figura di Ulisse nella letteratura del Novecento
di e con Gianluigi Tosto
produzione Nuovi eventi Musicali

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
0 0 votes
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Share This