Cosa siamo capaci di fare per inseguire l’oggetto del nostro amore? Cosa saremmo disposti a sacrificare? Questo incredibile testo di Terence Rattigan narra una straordinaria storia d’amore e di passione, che sconvolge gli equilibri della mente e del cuore, portando i due protagonisti a fare qualsiasi cosa pur di raggiungere l’oggetto del desiderio. Tra di loro emerge Hester Collyer Page, che incarna l’essenza stessa della capacità di amare, resistere e rinascere delle donne, in uno dei più grandi ruoli femminili della drammaturgia contemporanea, interpretato – per la regia di Luca Zingaretti – da Luisa Ranieri. E’ una storia di strade perse e ritrovate, di fatalità e indeterminatezze che risolvono, ma, soprattutto, una storia sulla casualità delle vite umane.

di Terence Rattigan
regia Luca Zingaretti
con Luisa Ranieri
e con in ordine alfabetico Maddalena Amorini, Giovanni Anzaldo, Alessia Giuliani,
Flavio Furno, Aldo Ottobrino, Luciano Scarpa, Giovanni Serratore
scene Carmelo Giammello
costumi Chiara Ferrantini
luci Pietro Sperduti
musiche Manù Bandettini
produzione Zocotoco Srl/Teatro di Roma/Fondazione Teatro della Toscana

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

2
Lascia una recensione

avatar
2 Elenco recensioni
0 Elenco commenti
0 Followers
 
Recensioni più animate
Recensioni più discusse
2 Autori recensioni
vuerreCarla Autori recensioni più recenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
Carla
Ospite
Carla

Non mi è piaciuto. Non ho capito la scelta di questo testo e gli attori mi sono sembrati disorientati o sopra le righe. Peccato!

vuerre
Ospite
vuerre

L’interprete femminile riesce a rendere credibile quello che le donne quasi quotidianamente fanno: essere se stesse nel continuo cambiare nella relazione. Hester è elegante o trascurata, concreta e inconsistente, decisa e fragile a seconda dell’uomo che ha di fronte.
Corre così il rischio di vivere un continuo disequilibrio fra vita e morte e fra verità e menzogna.

Share This