Smarrimento è un dichiarato elogio degli inizi e del cominciare. Di quel momento in cui la persona, la cosa, il fatto, appare o sbuca, ci incrocia insomma, creando presenza dove prima c’era assenza. Lucia Mascino veste i panni di una scrittrice in crisi, che ha dei personaggi iniziali di vari romanzi che non scriverà mai, perché non riesce ad andare avanti. Gli editori, per sfangare l’anticipo, le organizzano reading/conferenze in giro per l’Italia, in modo da tirar su qualche economia e di riuscire a vendere all’uscita degli eventi, qualche copia delle vecchie opere.

 

durata: 1h

 

Lucia Mascino

SMARRIMENTO

scritto e diretto da Lucia Calamaro

scene e luci Lucio Diana

costumi Stefania Cempini

allestimento tecnico Mauro Marasà

tecnici Cosimo Maggini, Michele Stura, Jacopo Pace

amministratore di compagnia Serena Martarelli

direttore di produzione Marta Morico

organizzazione, distribuzione Alessandro Gaggiotti

assistente di produzione Claudia Meloncelli

comunicazione e ufficio stampa Beatrice Giongo

grafica Fabio Leone

produzione Marche Teatro

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
0 0 votes
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Share This