Il “ceppo di legno” prende di nuovo vita per raccontarsi sotto una luce diversa; questa volta si forma e si modella sulle necessità espressive della danza contemporanea. Un Pinocchio raccontato attraverso la danza, la parola, i video e la musica, in un equilibro tale da portare lo spettatore in una dimensione sospesa, coinvolgente e magica.

interpreti Tamara Aydinyan, Leonardo Diana, Lorenzo Di Rocco, Isabella
Giustina, Gianmarco Martini Zani, Stefania Menestrina, Giulia Orlando,
Riccardo Papa, Françoise Parlanti, Jennifer Rosati
con la partecipazione di Virginio Gazzolo
coreografia Patrizia de Bari
drammaturgia Tuccio Guicciardini
produzione COB/Compagnia Opus Ballet/Compagnia Giardino Chiuso
in coproduzione con Fondazione Fabbrica Europa per le arti contemporanee/Versiliadanza/Fondazione del Maggio Musicale Fiorentino
con il sostegno di MIBAC, Regione Toscana con il supporto di NCA.Small Theatre - Yerevan (ARM)

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This