In scena una donna e un pianoforte ma, dall’invisibile, percepiamo personaggi evocati e plasmati con note, parole, gesti e silenzi. Un’opera inedita, dove corpo, parola e musica, composta appositamente ed eseguita dal vivo dall’attrice e performer Valentina Cidda, vanno a creare una tela fisica e narrativa dalle innumerevoli sfumature. La musica del pianoforte è il filo teso di un racconto fatto di ombre evanescenti tra memorie e fantasie. Il corpo è il canto sottile che insinua un grido silente frammentato, la voce vorace di un monito segreto. PFF è una fiaba diversamente reale, un assolo per corpo femminile e pianoforte, un racconto alchemico, uno sberleffo di ironia e amara comicità, un sogno lucido reso vivo con sudore, grazia e ancora sudore.

durata: 1h 45’

trisonata per corpo femminile e pianoforte
di Valentino Infuso
con Valentina Cidda

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This