“Un classico è un libro che non ha mai finito di dire quello che ha da dire”. Queste le parole più famose dell’opera Perché leggere i classici di Italo Calvino. Francesco Montanari fa sue le parole e il pathos narrativo, per entrare nel ricordo di un uomo e di un’epoca ancora vivi. Un format interattivo, in cui il pubblico viene coinvolto nella riflessione attraverso divertenti momenti di intrattenimento, l’ingresso dell’attualità e la leggerezza tipica dell’opera calviniana.

da Italo Calvino e Umberto Eco
con Francesco Montanari, Guglielmo Poggi
regia Davide Sacco
produzione LVF teatro

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
0 0 votes
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Share This