Il noto romanzo Orgoglio e pregiudizio di Jane Austen, alchimia di parole e sentimenti, viene messo in scena, per la prima volta in Italia, dal talentuoso regista Antonio Cirillo con l’adattamento di Antonio Piccolo. Il risultato è uno spettacolo dinamico che diventa una macchina comica, ma non cancella quell’indagine sui sentimenti di cui il romanzo si nutre. Una storia in cui l’amore irrompe e travolge senza possibilità di contenerlo, prevalendo su chi con l’orgoglio tenta di soffocarlo o su chi per pregiudizio cerca affannosamente di mascherarlo o scartarlo. Il regista dichiara di aver voluto portare in teatro Orgoglio e Pregiudizio perché ama molto l’ironia, lo sguardo acuto, ma distaccato di Jane Austen sui suoi personaggi, un’autrice che reinventa la realtà attraverso la sua rappresentazione, ma mai smettendo di essere vera, proprio come avviene in teatro.

durata: 1h 45’

di Jane Austen
adattamento teatrale di Antonio Piccolo
regia Arturo Cirillo
con Arturo Cirillo
con Valentina Picello, Riccardo Buffonini, Alessandra De Santis, Rosario Giglio, Sara Putignano, Giacomo Vigentini, Giulia Trippetta
scene Dario Gessati
costumi Gianluca Falaschi
luci Camilla Piccioni
musiche Francesco De Melis
prima versione teatrale italiana
produzione Marche Teatro/Teatro Stabile di Napoli_Teatro Nazionale

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
0 0 votes
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Share This