Allegri torna a ridare vita al suo personaggio più emozionante, il musicista jazz che dal transatlantico Virginian non scende mai e da lì riesce a cogliere l’anima del mondo. “Novecento” è l’alter ego ideale, l’incantatore dei desideri, il meraviglioso protagonista di una storia senza confini. Lo spettacolo ritrova gli andamenti musicali della parola, i gesti surreali e le vocazioni magnetiche che lo hanno reso, fin dal debutto, apprezzato dalla critica e amato dal grande pubblico.

di Alessandro Baricco
con Eugenio Allegri
regia Gabriele Vacis
produzione Art Quarium società cooperativa

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
0 0 votes
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Share This