Comunicare è diventato più semplice, più veloce, più efficace. La tecnologia ci ha cambiato la vita, in alcuni casi l’ha proprio stravolta. Cosa ha voluto in cambio per tanto benessere? Tutto. Le nevrosi del nuovo millennio? Sentire squillare il cellulare anche quando non squilla, entrare nel panico se non si ha connessione di rete, svegliarsi nel mezzo della notte per controllare se sono arrivate notifiche. Questi, e molti altri, gli spunti che Stefano Santomauro e Francesco Niccolini hanno sviscerato per poterli servire in questo monologo divertentissimo e cinico allo stesso momento. Spunti di riflessione, virate improvvise e situazioni al limite del paradosso coinvolgono lo spettatore fin dai primi minuti. Straordinaria l’abilità narrativa di Santomauro che, grazie al suo tipico tocco surreale, riesce a far di Like uno spettacolo che non lascia indifferenti.

durata: 1h

scritto da Stefano Santomauro
in collaborazione con Francesco Niccolini
regia Daniela Morozzi
con Stefano Santomauro
produzione Pilar Ternera/Nuovo Teatro delle Commedie

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This