Una commedia che sfrutta abilmente la comicità che si cela dietro al tragico quotidiano, grazie anche a due brave attrici che trasformano i litigi e le miserie di due sorelle, in occasioni continue di gag e di risate.
Rosaria e Addolorata nella loro veracità napoletana sanno divertire e commuovere, raccontando con grande ironia, gioie e dolori della vita familiare. Un testo irriverente e poetico che ricorda come la famiglia sia il luogo dove ci è permesso dare il peggio di noi, senza il rischio di perdere i legami più importanti. L’unico vero sfogo per Rosaria e Addolorata sembra essere il loro continuo provocarsi a vicenda, a suon di esilaranti battibecchi senza esclusione di colpi. Rosaria domina e Addolorata, a malincuore, subisce, ma proprio quando le due sorelle sembrano destinate a questo gioco delle parti, un inaspettato incidente capovolgerà le loro sorti, offrendo finalmente ad Addolorata l’occasione di mettere in atto una vendetta covata da troppi anni…

durata: 2h con intervallo

di Gianni Clementi
regia Pierpaolo Sepe
con Isa Danieli, Giuliana De Sio
la voce del mago è di Sergio Rubini
scene Carmelo Giammello
costumi Chiara Aversano
luci Luigi Biondi
foto Noemi Ardesi
produzione Nuovo Teatro

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

1
Lascia una recensione

avatar
1 Elenco recensioni
0 Elenco commenti
0 Followers
 
Recensioni più animate
Recensioni più discusse
1 Autori recensioni
luigi ciullo Autori recensioni più recenti

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
più nuovi più vecchi più votati
Notificami
luigi ciullo
Ospite
luigi ciullo

due cavalli di razza del teatro napoletano, con una perfetta sintonia, in una commedia davvero divertente, ma al contempo malinconica. Al Petrarca ieri sera sono state molto apprezzate!

Share This