L’ape teatrale coinvolge e intrattiene il pubblico con i “Lazzi” della Commedia dell’Arte portando in piazza e per le strade due figure archetipiche: il Dottor Balanzone e Arlecchino che dialogano ironicamente sui temi di attualità quotidiana come il virus, la distanza imposta, le cure necessarie.