Dopo il successo riscontrato con Appunti per un naufragio, edito da Sellerio (Premio Anima Letteratura 2017, Premio Mondello 2018), Davide Enia porta in scena un mosaico di questo tempo presente, raccontando la crisi, le angosce, le speranze e i traumi che affiorano di fronte alla tragedia contemporanea degli sbarchi sulle coste del Mediterraneo. L’attore palermitano utilizza il gesto e il canto per dar voce ai testimoni diretti: i pescatori, il personale della Guardia Costiera, i residenti, i medici, i volontari e i sommozzatori. In un serrato dialogo con i veri protagonisti che vivono Lampedusa, divenuta non soltanto il punto di incontro tra geografie e culture differenti, nasce L’Abisso, uno spettacolo-testimonianza sul mondo come l’abbiamo conosciuto fino a oggi e quello che potrà essere domani.

durata: 1h e 20’