Gli Omini partono, arrivano, restano e assorbono.
Arrivano in un paese, si fermano una settimana, dieci giorni e sfruttano questo tempo per indagare, scrivere e poi fare uno spettacolo. Un tempo utile per parlare e stare ad ascoltare. Ascoltano tutto e tutti, uomini, donne, anziani, bambini e matti di paese. Discorsi d’amore, di religione, di dubbi, di morte, di sesso, di lavoro e di paure. Ognuno racconta la propria storia a modo suo, unico comune denominatore l’essere uomo, ed essere uomo nel posto in cui si vive, insieme agli altri.
Difficile oggi giorno che qualcuno t’ascolti, Gli Omini lo fanno!
Gli Omini prendono e poi danno. Rubano per restituire. Registrano linguaggi, voci, storie, caratteri, vite e le ricompongono, le amplificano per metterle sotto gli occhi di tutti, così che il pubblico rimanga di fronte a sé stesso, a guardarsi da fuori.

durata: 1h

indagine lampo a Portoferraio
produzione Gli Omini
periodo d’indagine: da martedì 16 a giovedì 24 marzo

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes
0 0 votes
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Share This