Orlando, un anziano signore schivo e abituato a vivere in modo molto disordinato, è costretto dall’assistente sociale a prendersi in casa una donna robot programmata per fare le pulizie, pena il trasferimento in un ricovero. I risultati saranno stupefacenti… Uno spettacolo intenso ed esilarante, dove due mondi diversi e lontanissimi si incontrano e si scontrano: la testardaggine dell’anzianità con la mancanza di elasticità di un robot. Alessandro Riccio e Gaia Nanni portano in scena uno spettacolo pieno di piccole sfumature, colpi di scena e gag a non finire.

durata: 1h 15’

 

Alessandro Riccio, Gaia Nanni

LA MECCANICA DELL'AMORE

di Alessandro Riccio

scene Lorenzo Girolami

costumi Daniela Ortolani

produzione Tedavi ‘98

Le recensioni del pubblico

5.00 avg. rating (90% score) - 1 vote
5 1 vote
Article Rating
Sottoscrivi
Notificami
guest

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Share This