Nell’Iliade i sentimenti non conoscono mezze misure e da tale integrità scaturisce la struttura netta, decisa, a tinte forti, della narrazione. L’ira di Achille, l’arroganza di Agamennone, lo slancio giovanile di Patroclo, l’eroismo di Ettore, il dolore di Priamo: tutto assume dimensioni epiche e un sapore ancestrale, quasi primitivo, dove ogni situazione esprime il sentimento nella sua totalità.
Gianluigi Tosto incarna di volta in volta il punto di vista più oggettivo del narratore o i punti di vista più emotivamente sentiti di alcuni dei personaggi. Sullo sfondo delle battaglie raccontate da Omero, lo spettacolo porta in primo piano i grandi sentimenti dei protagonisti del poema epico, le loro virtù e le loro debolezze, le loro passioni e le loro sofferenze che, ancora oggi, dopo migliaia d’anni, toccano le corde spirituali di tutti noi.

durata: 1h 10’

di Omero
interpretazione e regia Gianluigi Tosto
produzione Ass. Cult. Nuovi Eventi Musicali

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This