Un viaggio notturno verso l’ignoto, tra lupi che ululano, grandi banchi di foschia e cavalli dalle narici infuocate. Ai bordi della strada numerose croci. A compiere il viaggio è il giovane procuratore londinese Jonathan Harker, incaricato di recarsi in Transilvania per curare l’acquisto di un appartamento a Londra da parte del Conte Dracula. Il giovane avvocato non sa la sciagura che lo attende: una realtà malata dove sembra impossibile uscirne vivi. Dall’incredibile penna di Bram Stoker si ha Dracula, l’ultimo grande romanzo gotico, che Sergio Rubini e Carla Cavalluzzi riadattano per le scene, offrendo l’opportunità di confrontarci con le nostre paure e svelare il mostro che si nasconde in ognuno di noi.

di Bram Stoker
adattamento teatrale di Sergio Rubini e Carla Cavalluzzi
regia Sergio Rubini
con Luigi Lo Cascio, Sergio Rubini
scene Gregorio Botta
progetto sonoro G.U.P. Alcaro
produzione Nuovo Teatro diretta da Marco Balsamo, Fondazione Teatro della Toscana

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This