Nel primo dei quattro romanzi del ciclo L’Amica geniale di Elena Ferrante, due bambine gettano per reciproca sfida le loro bambole nelle profondità di un cupo scantinato. Quando vanno a cercarle, le bambole non ci sono più. Le due bambine, convinte che l’orco della loro infanzia le abbia rubate, trovano così il coraggio di andarle a reclamare.
Le due attrici, in questa lettura, si fanno fisicamente attraversare dal testo di Elena Ferrante. La storia è “detta” dai loro corpi, lasciando un’impronta indelebile sia su di loro sia sul pubblico.

durata: 1h

progetto ispirato a L’amica geniale
liberamente tratto dalla quadrilogia di Elena Ferrante pubblicata da Edizioni E/O
ideazione Luigi De Angelis, Chiara Lagani, Fiorenza Menni
drammaturgia Chiara Lagani
regia e progetto sonoro Luigi De Angelis
con Chiara Lagani, Fiorenza Menni
cura del suono Vincenzo Scorza
costumi Midinette
foto Enrico Fedrigoli
produzione E/Fanny & Alexander, Ateliersi

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This