Un uomo cieco è seduto sulla panchina di un parco quando la sua meditazione viene interrotta da un incontro. È un famoso scrittore e filosofo, ispirato alla figura di Jorge Luis Borges, che sarà protagonista di un avvincente intreccio di avvenimenti apparentemente casuali, ma che sveleranno legami fra personaggi sempre più inquietanti, misteriosi e a tratti inaspettatamente divertenti.
Un thriller appassionante di Mario Diament – drammaturgo, saggista e romanziere nato in Argentina e poi trasferitosi a Miami – ambientato a Buenos Aires, in cui l’autore descrive la città e la propria madrepatria con uno sguardo distaccato da emigrato.

durata: 2h