Un uomo e una donna attraversano l’evoluzione dell’essere umano, passando dall’homo primaris, nudo e puro, all’homo superlativis, schiavo della tecnologia. Un terzo personaggio, onnisciente e cinico, approfitta della situazione e, come un regista cosmico, dispensa regali provocando cambiamenti.
La storia della storia. Due esseri umani, circondati dal contesto reale, fanno del loro meglio per interagire tra loro. Sociologia? Psicologia? Critica? Questione di punti di vista, di sicuro intraprendenza. Un duo più uno, un trio traballante, che divertendosi della propria incoscienza, avanza a scatti in un mondo che va più veloce dell’uomo.

durata: 1h

di e con Giulio Lanfranco, Elena Bosco, Flavio Cortese
aiuto alla scrittura e regia Albin Warette
produzione Zenhir/Magdaclan

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This