Ladro di razza

Roma 1943: Tito, piccolo truffatore appena uscito di prigione e Oreste, operaio presso le fornaci di proprietà di una anziana imprenditrice ebrea, si mettono d’accordo per circuire e derubare la donna. Un testo divertente e commuovente, trattato con l’intelligenza e...