MARCHINI A PORTOFERRAIO | TRA CROCE E DELIZIA

La simpaticissima Simona Marchini ci racconta l’amata trilogia popolare di Verdi (Traviata, Rigoletto, Trovatore), accompagnata al piano dall’eleganza di Paolo Restani, interprete delle più celebri parafrasi di Liszt sui temi verdiani. “Croce e delizia… signora mia!” a Portoferraio mercoledì 23 marzo.

WAR NOW IN SCENA | A BORGO SAN LORENZO

In scena un ipotetico terzo conflitto mondiale, svelando i meccanismi manipolatori di ogni propaganda. La sperimentazione è d’obbligo come anche il divertimento. “War Now!” in scena a Borgo San Lorenzo mercoledì 23 marzo (ore 18 incontro con i ragazzi del gruppo Kontatto).

DON Q. DI ATERBALLETTO | LA DANZA AD AREZZO

Danza Ad interessare il coreografo Eugenio Scigliano è la particolare natura umana – quella del “dreamer” – dell’Hidalgo di Cervantes, eroe particolarmente amato dal mondo del balletto per il suo mondo ideale acceso di sogni e ideali. “Don Q. – Don Quixote De La Mancha” ad Arezzo giovedì 31 marzo.

CHRIS POTTER QUARTET | JAZZ A SAN GIOVANNI V.NO

Musica Un nome che è magico per tutti gli amanti del jazz e che ormai non ha bisogno di presentazioni: è Chris Potter, il sassofonista e compositore statunitense, definito da Down Beat “uno degli artisti più studiati (e copiati) del pianeta”. A San Giovanni Valdarno martedì 22 marzo.

LE CANTASCUOLE | SPETTACOLO FINALE

Lab Martedì 22 marzo spettacolo conclusivo del laboratorio “Le Cantascuole” curato dalla compagnia laLut presso l’ Istituto “Don Lorenzo Milani” di Castelfranco Piandiscò. In scena i risultati raggiunti durante i vari incontri del laboratorio che ha guidato i ragazzi lungo un percorso di lavoro tra teatro e musica.

RIFLETTENDO SULLA MORTE | AL GRATTACIELO DI LIVORNO

In scena uno spettacolo in cui la vita gioca con il suo opposto: la morte. Sul palcoscenico si alternano le paure comuni nei confronti di essa, in un viaggio che fa regredire lo spettatore dall’era della comunicazione virtuale, frenetica e illusoria, agli inizi del secolo scorso. A Livorno giovedì 24 marzo, nuovo appuntamento con la rassegna Teatri di Confine.