EMILIO SOLFRIZZI TENNISTA | SFIDA UN MOSTRO SACRO

Scritto e diretto da Umberto Marino, lo spettacolo nasce dal suo omonimo romanzo sul celebre tennista svizzero Roger Federer. In scena uno straripante Emilio Solfrizzi in un’immaginaria e spassosa partita tra un generico numero due e l’inarrivabile numero uno del tennis di tutti i tempi.

OVERLOAD DEL SOTTERRANEO | TRA NUOVI MEDIA E DIGITALE

Fra distrazioni di massa e mutazioni digitali, ci muoviamo immersi in una realtà amplificata dai media. Sovrastimolati dalle informazioni, viviamo in uno stato di allerta continua. Non dovremmo forse fare più silenzio e scegliere a cosa prestare attenzione? “Overload” ci fa riflettere proprio su questo.

GLI ULTIMI DELLA SOCIETÀ | CON L’OPERAIA GAIA NANNI

Un’operaia incinta si ritrova disoccupata alla vigilia del parto. Inizia così una vicenda vissuta tutta in una notte, in cui si incrociano i destini di uomini e donne molto distanti tra loro. In scena una sola attrice, Gaia Nanni, che interpreta tutti i personaggi di questo monologo dissacrante e tragicomico.

TRA GENIO E SREGOLATEZZA | ALLA SCOPERTA DI MODIGLIANI

Un monologo che racconta la storia e le passioni di Amedeo Modigliani, ricostruendo un intenso e onirico ritratto dell’uomo, del pittore e del padre, attraverso una irriverente, stralunata e comica spola tra Italia e Francia, tra passato e presente. Senza dimenticare la città che gli diede i natali: Livorno.