SIGNORINE SENZA ETÀ NELLE SALE DELLA RETE FTS

Isa Danieli e Giuliana De Sio sono Rosaria e Addolorata, due sorelle che nella loro veracità napoletana sanno divertire e commuovere, raccontando con grande ironia le gioie e i dolori della vita familiare. Dal 12 novembre “Le signorine” a Borgo San Lorenzo, Sansepolcro, Piombino e Siena.

PIVETTI EN TRAVESTI AL MASCAGNI DI CHIUSI

Veronica Pivetti è Viktoria, talentuosa cantante disoccupata, che per farsi largo nel mondo dello spettacolo si finge Viktor, scatenando ben presto curiosità e sospetti. Tra battute di spirito e divertenti equivoci, “Viktor und Viktoria” al Teatro Mascagni di Chiusi domenica 10 novembre.

L’INFEDELTÀ PER MOLIÈRE AL PETRARCA DI AREZZO

Sin da piccola Agnese cresce rinchiusa nella sua camera-prigione per volere di Arnolfo che, ossessionato dal timore dell’infedeltà coniugale, spera di farne una futura moglie virtuosa. “La scuola delle mogli”, diretto e interpretato da Arturo Cirillo, al Teatro Petrarca di Arezzo venerdì 8 e sabato 9 novembre.

PICCOLI CRIMINI CONIUGALI TRA PLACIDO E BONAIUTO

Anna Bonaiuto è Lisa, una donna che cerca di aiutare il compagno Gilles (Michele Placido) a riappropriarsi della sua identità e del loro vissuto comune. Il risultato è un percorso bizzarro e doloroso tra rivelazioni, scoperte, rancori, gelosie, fraintendimenti. A Carrara martedì 5 e mercoledì 6 novembre.

IL MAESTRO E MARGHERITA BULGAKOV A EMPOLI

La commovente storia d’amore tra Margherita (Federica Rosellini) e il Maestro (Francesco Bonomo), insidiata dal diavolo (Michele Riondino), passa dalle pagine di Bulgakov alla scena teatrale grazie alla brillante rilettura di Letizia Russo e la carismatica regia di Andrea Baracco. A Empoli il 5 novembre.

LA LOCANDIERA SANDRELLI A PISA E PRATOVECCHIO STIA

Mirandolina è una donna feroce, abituata a comandare e a difendersi. Lotta contro quattro uomini in contemporanea per affermare la forza e la dignità di tutte le donne. Amanda Sandrelli è “La locandiera” al Teatro Verdi di Pisa il 2-3 novembre e al Teatro degli Antei di Pratovecchio Stia il 10 novembre.

BENVENUTI E FRESI A SIENA E SAN CASCIANO

Una scrittura originale ispirata all’opera di Cervantes che scaglia la simbologia di questo “mito” contro la contemporaneità. “Donchisci@tte” con Alessandro Benvenuti e Stefano Fresi apre la stagione dei Rinnovati di Siena (dal 1 al 3 novembre) e del Niccolini di San Casciano (martedì 5 novembre).

REGGELLO IN FESTA CON LORENZO POLIDORI

Festa di inaugurazione a tutta musica a Reggello con il fingerstyle di Lorenzo Polidori. In bilico tra musica country e blues, folk e pop, sabato 26 ottobre (ore 18.30) il Teatro Excelsior dà il via alla sua stagione 2019/20 con una performance di chitarra acustica. A fine spettacolo è previsto un buffet.

IL FILO DELLA FINOCCHIARO TRA LUCCA E ROSIGNANO

Cosa ci fa Angela Finocchiaro con elmo, corazza, spadone e smartphone davanti all’ingresso del Labirinto di Cnosso? “Ho perso il filo” apre le stagioni del Giglio di Lucca (da venerdì 25 a domenica 27 ottobre), dell’Olivo di Camaiore (domenica 3 novembre) e del Solvay di Rosignano (lunedì 18 novembre).

LELLO ARENA NELLE SALE FTS CON MISERIA E NOBILTÀ

Lello Arena, diretto da Luciano Melchionna, porta in scena uno dei più amati capolavori di Eduardo Scarpetta. “Miseria e nobiltà” giovedì 24 ottobre inaugura la stagione del Teatro Signorelli di Cortona, mentre mercoledì 13 e giovedì 14 novembre apre quella del Teatro del Popolo di Castelfiorentino.