SALA PROVE – TEATRO DEL POPOLO

 

sabato 31 marzo, dalle 15.30 

Attività laboratoriale a cura di Simona Bucci

n°1 sessione di 2 ore, max partecipanti: n°20

Le lezioni si articoleranno attraverso una prima parte di lavoro sul corpo come strumento primario dell’arte della danza, cercando di sviluppare una consapevolezza dei parametri organici del movimento liberandolo da tensioni non necessarie che spesso interferiscono con l’intento creativo, rendendo il corpo strumento duttile e disponibile alle necessità del danzatore.

Una seconda parte che indagherà le possibilità estetiche del movimento e le leggi fisiche con cui è in costante dialogo.

Seguirà poi una parte laboratoriale di analisi, improvvisazione e composizione come ricerca di un’espressione consapevole e originale che rispecchi il proprio intento creativo. Momento che prenderà come spunto le tematiche affrontate nella coreografia presentata al Teatro del Popolo di Rapolano.

 

in occasione dello spettacolo

domenica 1 aprile

Compagnia Simona Bucci /Fondazione I Teatri di Reggio Emilia

GIUDITTA E OLOFERNE

coreografia di Simona Bucci

Share This