Comunicato stampa

A seguito del Decreto della Presidenza del Consiglio dei Ministri del 3 dicembre 2020 – le cui disposizioni vengono applicate dal 4 dicembre 2020, in sostituzione di quelle del DPCM del 3 novembre 2020 – i teatri con cui collabora la Fondazione Toscana Spettacolo onlus mantengono sospese le attività dal vivo fino al 15 gennaio 2021.

Il Decreto del 3 dicembre 2020 all’articolo 1 – “Misure urgenti di contenimento del contagio sull’intero territorio nazionale” – recita, infatti, al comma 10, lettera m: “Sono sospesi gli spettacoli aperti al pubblico in sale teatrali, sale da concerto, sale cinematografiche e in altri spazi anche all’aperto”.

Fondazione Toscana Spettacolo, le amministrazioni comunali e i teatri che fanno parte del circuito non si fermano e continuano a proporre, nel pieno rispetto delle norme anti contagio, spettacoli e appuntamenti formativi fruibili online, nell’auspicio che questa momentanea distanza possa contribuire a rendere più vicino il momento nel quale i teatri potranno riaprirsi per gli artisti e per gli spettatori.

Per tutti gli aggiornamenti sulle attività online promosse da Fondazione Toscana Spettacolo seguite www.toscanaspettacolo.it e le pagine social di FTS (https://www.facebook.com/fts.toscana e https://www.instagram.com/fts.toscana/).

scarica il comunicato

Firenze, 4 dicembre 2020

Share This