PIÙ CULTURA MENO PAURA.
L’appello di Beatrice Magnolfi, presidente di Toscana Federvivo e FTS.

“Nei giorni dell’emergenza per l’influenza da Covid-19 vogliamo ricordare che gli operatori dello spettacolo dal vivo sono, come sempre, al lavoro, per tenere aperti i teatri, le sale da concerto e gli spazi di spettacolo in tutta la Toscana, riempirli di contenuti e garantire agli spettatori il diritto di accesso a un’offerta di qualità”. Beatrice Magnolfi, presidente di Toscana Federvivo e Fondazione Toscana Spettacolo onlus, lancia un appello al mondo dello spettacolo.
“Condividiamo pienamente tutte le indicazioni della Regione Toscana e della presidenza del Consiglio – prosegue Magnolfi – che non hanno ravvisato alcuna esigenza di interrompere la normale programmazione e, al contrario, moltiplichiamo più che mai il nostro impegno, nella convinzione che la cultura sia il migliore antidoto alla paura.”

scarica il comunicato stampa

Share This