Piombino, Teatro Metropolitan: mercoledì 4 dicembre ore 21
Empoli, Teatro Excelsior: giovedì 5 dicembre, ore 21
Arezzo, Teatro Petrarca: venerdì 6 dicembre (ore 21) e sabato 7 dicembre (ore 16.30 e 21)
Grosseto, Teatro Moderno: lunedì 9 dicembre, ore 21
Siena, Teatro dei Rinnovati: martedì 7, mercoledì 8 e giovedì 9 gennaio, ore 21
Pietrasanta, Teatro Comunale: venerdì 10 gennaio, ore 21
Pisa, Teatro Verdi: sabato 11 gennaio, ore 17 e 21

ROMEO & GIULIETTA – NATI SOTTO CONTRARIA STELLA
da William Shakespeare
drammaturgia e regia Leo Muscato
con Ale e Franz
e con Eugenio Allegri, Marco Gobetti, Marco Zannoni, Roberto Zanisi, e con la
partecipazione straordinaria di Paolo Graziosi
musiche Dario Buccino
scene e costumi Carla Ricotti
disegno luci Alessandro Verazzi
assistente alla regia Alessandra De Angeli
produzione EnfiTeatro

Ale e Franz con un cast di consumati attori, portano in scena la dolorosa storia di Giulietta e del suo Romeo, secondo il più autentico spirito elisabettiano: tutti uomini e ognuno di loro interpreta più personaggi, anche quelli femminili.
Rivali e complici allo stesso tempo, non si rendono conto che, sul palcoscenico, non riescono neanche a dissimulare i loro rapporti personali fatti di invidie, ripicche, alleanze, riappacificazioni. Presi singolarmente sembrano avanzi di teatro, messi insieme formano una compagnia tragica involontariamente comica che nonostante tutto riesce a far vincere su ogni cosa la storia dei due amanti e anche a far commuovere. Forse perché dalla loro goffaggine traspare una verità che insinua un forte dubbio: quello che, in questa storia, più di chiunque altro, sono proprio loro quelli…nati sotto contraria stella.
A volte, le intenzioni dei personaggi si confondono con le loro, provocando una serie di azioni e reazioni a catena che, in una dimensione meta-teatrale assolutamente involontaria, finiscono per massacrare la storia dell’esimio poeta!

Share This