Scarica i materiali stampa, clicca qui!

FONDAZIONE TOSCANA SPETTACOLO onlus
COMUNE DI MONTIGNOSO
 

Anche nel 2019 MONTIGNOSO è L’ALTRA ESTATE!
29 giugno – 9 agosto
teatro, musica, circo

È con un programma fuori dalle convenzioni, con un programma “di resistenza” all’appiattimento culturale del presente, che torna a partire da sabato 29 giugno, MONTIGNOSO UN’ALTRA ESTATE 2019. La rassegna di musica, prosa e circo viene proposta per il secondo anno, sempre impaginata da Fondazione Toscana Spettacolo onlus insieme all’Amministrazione comunale, per impreziosire le serate estive del comune apuano.
Per confermare ancora una volta l’apprezzamento riscosso nella passata edizione (da parte di abitanti e di turisti) questo secondo anno di vita della rassegna offre sei serate di spettacolo, due in più del primo, diffuse in tutto il territorio comunale. Sei proposte di alto livello: dal maestro del teatro di narrazione Ascanio Celestini ai divertimenti musicali dell’ORT con Alessandro Riccio, dal circo russo di Nando e Maila con Kalinka al Cappuccetto rosso multietnico del Teatro delle Albe, dalla rilettura divertita e rispettosa delle canzoni di De André fino ad una acuta riflessione sulla nostra storia con la novità Piccola patria.

Tocca ad Ascanio Celestini con IL NOSTRO DOMANI ad aprire, sabato 29 giugno al Parco della Repubblica in località Cinquale, l’estate montignosina. Accompagnato da Gianluca Casadei alla fisarmonica e alle tastiere, Celestini è in scena per raccontare un grappolo di storie, drammatiche, buffe, utili e inutili, ma tutte necessarie per testimoniare l’esistenza di un teatro che serve ancora per dire qualcosa sul presente.

A seguire, sabato 13 luglio nella piazza della chiesa di Santa Maria della Rosa in località Capanne, ecco il circo di Nando e Maila che propongono KALINKA, il circo russo come non l’avete mai visto!. Una variazione circense in cui la musica dal vivo si intreccia con gags, tormentoni, acrobazie aeree e giocolerie con una carica ludica che si arricchisce lungo tutto lo spettacolo di poesia.

Venerdì 19 luglio al parcheggio delle Case popolari in località Renella la prestigiosa compagnia Teatro delle Albe/Ravenna Teatro propone THIORO un Cappuccetto Rosso senegalese, uno spettacolo dove la fiaba europea di Cappuccetto Rosso incontra la tradizione africana. È un viaggio dal ritmo pulsante, che grazie all’intreccio di lingue, strumenti e immaginari, porta ogni spettatore alla scoperta non del bosco, ma della savana.

La musica è di scena domenica 28 luglio in piazza Sesto Paolini grazie al Quintetto a fiati dell’ORT che, accompagnato dall’attore Alessandro Riccio, propone I FIATI ALL’OPERA. In programma le trascrizioni di alcune delle più belle e celebri arie di opera – Don Giovanni, Le nozze di Figaro, Il Barbiere di Siviglia, Carmen, Gianni Schicchi, Tosca – intervallate dalle divertenti incursioni attoriali di Riccio, un maestro del trasformismo e del divertimento.

Ancora prosa giovedì 1° agosto in Piazzetta Via Traversa angolo via Rosi, con PICCOLA PATRIA, uno spettacolo di Lucia Franchi e Luca Ricci con Simone Faloppa, Gabriele Paolocà, Gioia Salvatori che prende spunto dalla storia dell’antica Repubblica di Cospaia: una piccola frazione al confine fra Toscana e Umbria che per un errore nel tracciamento dei confini, dal 1440 al 1826, fu una repubblica indipendente. Un’occasione per riflettere sui vari livelli di disgregamento, perché quando si rompe qualcosa, altri cocci si vengono a creare incidentalmente.

Chiude la rassegna venerdì 9 agosto in località San Eustachio l’omaggio a Fabrizio De André degli artisti del territorio apuano Pietro Sinigaglia, Gloria Clemente, Andrea Cozzani, Davide L’Abbate, Matteo Rovinalti e Davide Sinigaglia. PASSAGGI DI TEMPO è il titolo dello spettacolo dedicato all’indimenticabile Faber in cui vengono riproposti molti successi del poeta/musicista genovese riletti allo stesso tempo con semplicità e raffinatezza.

 Tutti gli appuntamenti iniziano alle 21.30.
Prezzi popolari: posto unico 5 euro; i biglietti vengono messi in vendita dalle ore 20 della stessa sera di spettacolo.

info e prenotazioni
tel. 368 410947 – montignosoestate@gmail.com

Comune di Montignoso
Ufficio Turismo e Cultura
via Fondaccio 11, 54038 Montignoso
tel. 0585 8271204

Share This