Pitigliano, Teatro Salvini: giovedì 17 marzo, ore 21
Castelnuovo di Garfagnana, Teatro Alfieri: venerdì 18 marzo, ore 21.15
Pontremoli, Teatro della Rosa: sabato 19 marzo, ore 21
Arezzo, Teatro Petrarca: domenica 20 marzo (ore 17), lunedì 21 marzo (ore 21)

IL BUGIARDO
di Carlo Goldoni
con Geppy Gleijeses, Marianella Bargilli
e con Andrea Giordana
regia di Alfredo Arias
scene e costumi di Chloe Obolenski
produzione Gitiesse Artisti Riuniti

“Ci vuole il coraggio della fantasia per divertirsi ad affrontare alla rovescia Goldoni attraverso la commedia dell’arte di cui lui fu riformatore. Noi tutti ne ricaviamo un gran gioco”. Parola di Geppy Gleijeses. Il bugiardo di Goldoni dal 17 marzo a Pitigliano, Castelnuovo di G.na, Pontremoli e Arezzo.

Carlo Goldoni, con questa commedia del 1750 – ispirata alla Verdad sospechosa dello spagnolo Juan Ruiz de Alarcón – condanna sì il bugiardo Lelio, che durante tutta la vicenda non farà altro che trasformare situazioni scontate in “meravigliose invenzioni”, ma celebra anche coloro che osano proporre una visione romanzesca della vita, anche al prezzo di qualche sofferenza: un’esistenza gioiosamente sregolata dalla menzogna è preferibile all’insopportabile monotonia del quotidiano. Geppy Gleijeses affronterà con la sua indiscussa classe il personaggio di Lelio affiancato da Marianella Bargilli nella parte di Rosaura e da Andrea Giordana che sarà un divertente Pantalone abbastanza inusuale, ma sicuramente efficace nel disegno registico di Alfredo Arias, uno dei più importanti registi internazionali.

Share This