Negli anni a cavallo fra le due guerre mondiali, abbandonato sulla nave dai genitori e ritrovato sopra un pianoforte da un marinaio, Novecento trascorre tutta la sua esistenza a bordo del Virginian, senza trovare mai il coraggio di scendere a terra. Impara a suonare il pianoforte e vive di musica e dei racconti dei passeggeri. Sul grande transatlantico, Novecento riesce a cogliere l’anima del mondo. E la traduce in una grande musica jazz.

durata: 1h 50’

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

di Alessandro Baricco
sulla base dello spettacolo di Gabriele Vacis,
Lucio Diana, Roberto Tarasco
con Eugenio Allegri
costumi Elena Gaudio
luci Cristian Zucaro
suoni Alessandro Bigatti
management Serena Guidelli
foto Paolo Ranzani
produzione Artquarium

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×