lo schiaccianoci

Rilettura in chiave contemporanea dello Schiaccianoci, un classico della tradizione romantica russa, firmata da Massimiliano
Volpini per il Balletto di Roma. Il coreografo ne ribalta l’ambientazione e alla ricca Casa Stahlbaum sostituisce una strada di periferia abitata da senzatetto e ribelli. Sulle note di Čajkovskij, Volpini porta in scena un’originale versione del balletto con una nuova prospettiva: pur mantenendo il binomio realtà/sogno, il racconto è quello di una società contemporanea multiforme. Una riflessione lucida e poetica, per una coreografia moderna, fresca e vitale, ricca di nuovi spunti stilistici e drammaturgici.

durata: 1h 35’ con intervallo

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

coreografie Massimiliano Volpini
musiche Pëtr Il’ič Čajkovskij
scene e costumi Erika Carretta
light designer Emanuele De Maria
produzione Balletto di Roma

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×