La scuola non serve a nulla

Del film L’Attimo Fuggente, con Robin Williams, tutti ricordano il professor Keating e la straordinaria passione dei suoi innovativi metodi didattici. Nessuno ricorda mai che, a causa di quei metodi, alla fine il professore viene licenziato… Il professore di una scuola di frontiera viene sospeso dal servizio, anche se non si capisce bene perché. Insegnamento didattico troppo bizzarro? Può essere: ma del resto come fare per accendere quel minimo sindacale di interesse in classi terremotate, multirazziali, multireligiose e multilinguistiche? La scuola non serve a nulla è un viaggio tragicomico tra i paradossi della scuola di ieri e della “Buona Scuola” di oggi, perché se la scuola in macerie è la parabola più amara di un Paese allo sbando, l’unico riscatto possibile può arrivare dalla convinzione che nessuna riforma o burocrazia potrà seppellire la relazione umana tra docente e studenti. La certezza che il docente, come ogni attore, è un soggetto vivo davanti ad altri soggetti vivi. Ovvio, fino alla sorprendente scelta finale…

durata: 1h 30’

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

di e con Antonello Taurino
scritto con Carlo Turati
luci Ornella Banfi
suono Ivan Garrisi
produzione Teatro della Cooperativa

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×