Considerazioni preliminari sul mito. Primo spettacolo di una trilogia che indaga le sedimentazioni del mito greco, nella nostra società contemporanea. Un’indagine che si propone di scandagliare l’intimo luogo nascosto dentro di noi in cui non siamo stati capaci di accogliere e comprendere le indicazioni dei miti. I miti rompono gli ingranaggi del tempo cronologico, giacché i personaggi non sono reali, o relativi a un’epoca o a una cultura, ma sono funzioni. Queste funzioni sono rintracciabili in ogni storia, in ogni parte del mondo e del tempo. Proprio per questo motivo, lì dove non siamo stati capaci di rileggere le forze esistenti e operanti dentro il corpo e la coscienza, ci siamo persi dei passaggi fondamentali che hanno creato aberrazioni contemporanee. In questo senso i miti rappresentano una via per indagare i rapporti interni alla famiglia e, quindi, della cellula della società.

durata: 1h 30’

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

di Oscar De Summa
regia Oscar De Summa
con Oscar De Summa
Vanessa Korn, Marco Manfredi
Marina Occhionero
scene e costumi Lorenzo Banci
luci Roberto Innocenti
produzione Teatro Metastasio

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×