la bottega del caffè

«Nel titolo di questa commedia non presento una vicenda, una passione, un carattere; ma una bottega di caffè, ove avvengono in una volta varie azioni, e dove concorrono parecchi per diversi interessi» (Carlo Goldoni 1707- 1793).
Goldoni con questa commedia trova il modo, ancora una volta, di accompagnare gli spettatori lungo il complesso e contraddittorio sentiero dei sentimenti umani, facendo in modo che questo percorso acquisti inedita e imprevista vitalità attraverso la specifica arte del teatro. In questo spazio sospeso tra la realtà e il teatro, la commedia disegna vari meravigliosi personaggi, avventori, gestori delle attività, giocatori, caratteri universali, umani, verosimili e forse veri. La sfida del regista è proprio quella di reinventare quella piazza, quelle botteghe e quelle anime cercando di rifuggire le forme stereotipate della commedia settecentesca, ma tenendo conto dell’imprescindibile arte e leggerezza goldoniana.

durata: 1h 40’

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

di Carlo Goldoni
regia di Antonio Zavatteri
con Alberto Giusta, Marco Zanutto, Aldo Ottobrino,
Alex Sassatelli, Cristina Pasino, Sara Cianfriglia,
Mariella Speranza, Massimo Brizi, Cristiano Dessì
scene e costumi Laura Benzi
luci Sandro Sussi
promozione Paolo Zanchin
produzione Teatro de gli Incamminati/Compagnia Gank

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×