Io, John Coltrane quartetto per cinque elementi segna l’incontro tra il Living Coltrane Quartet e l’attrice Daniela Morozzi che sperimentano insieme un concerto accompagnato da scrittura drammaturgica, una sorta di partitura musicale narrativa. Uno spettacolo nato dal desiderio di evocare il respiro e i colori del mondo di Coltrane, un racconto in prima persona che attraverso passaggi ora più visionari e sognanti, ora più discorsivi e ancorati alla realtà, rievoca la quotidiana poesia della musica e della vita del grande artista americano e ne ripercorre l’universo espressivo dandone un’interpretazione personale e originale. Gli autori, insieme a Daniela Morozzi, portano sul palco una voce che si amalgama a quelle strumentali, si fonde con loro, si propone, come il quinto elemento che esprime gli stessi contenuti degli strumenti con la forza della parola: insieme all’emozione per la grande musica e una grande interpretazione, lo spettatore si porta a casa la sensazione di aver incontrato John Coltrane, per la prima volta così da vicino.

durata: 1h 15’

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

quartetto per cinque elementi

regia di Eugenio Allegri
testo Leonardo Ciardi, Valerio Nardoni
con Living Coltrane Quartet & Daniela Morozzi
musica Stefano Cocco Cantini sax;
Ares Tavolazzi contrabbasso;
Francesco Maccianti piano; Piero Borri batteria
voce narrante Daniela Morozzi
con una poesia di Fabrizio Dall’Aglio
disegno luci Beatrice Ficalbi
promozione Maria Grazia Campus
produzione Eventi Music Pool

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×