minotauro zaches

Rovine, suoni di calcinacci, pietra che si sgretola, figure statuarie prendono vita e, in un’atmosfera crepuscolare, evocano il mito cui appartengono. Il Minotauro è l’emblema non solo della creatura mostruosa per antonomasia, diversa, reietta e maledetta, ma è anche il simbolo della luminosa e prospera civiltà cretese che, antagonista di Atene, viene da questa sovrastata e quindi tacciata come aberrante e crudele. Ecco che la storia si fa mito e il conquistatore si fa eroe: Teseo. Un viaggio fisico nel mondo e metaforico dentro se stesso che ha compimento attraverso Arianna, Signora del Labirinto. Questa non è più la fanciulla ingenua e innamorata, ma è la chiave d’accesso, simile a una baccante-officiante, al mondo intimo del labirinto che Teseo deve affrontare, un mondo più vicino all’Ade che all’Olimpo.
Lo spettatore è immerso come in un libro di storia dell’arte, in cui si muovono passi animati da un senso religioso e dall’ancestrale sapore rituale e in cui risuonano versi ispirati alla musicalità dell’epica omerica e ai dirompenti cori tragici.

durata: 50′

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

coreografia, regia e drammaturgia Luana Gramegna
scene, luci, costumi e maschere Francesco Givone
progetto sonoro e musiche originali Stefano Ciardi
collaborazione alla drammaturgia e scrittura Enrica Zampetti
con Gianluca Gabriele, Susannah Iheme, Daria Menichetti
collaborazione artistica per scene, costumi e suono Alessia Castellano
tecnico del suono Dylan Lorimer
consulenza drammaturgica Simone Faloppa
promozione e organizzazione Isabella Cordioli
tecnica utilizzata: teatro d’attore, maschere
età consigliata: dai 10 anni
produzione Zaches Teatro
con il sostegno della Regione Toscana e il MiBACT
in collaborazione con Fondazione Sipario Toscana onlus – La Città del Teatro, Giallo Mare Minimal Teatro, Straligut Teatro, Kilowatt Festival, IMacelli di Certaldo.


foto di Guido Mencari


  • Teatro Dovizi - Bibbiena
    giovedì 14 dicembre 2017 alle 21:30
    - dalle ore 20.30 I GUSTI A TEATRO a cura di La Tavernetta
    - in occasione dello spettacolo, mercoledì 13 dicembre dalle ore 21
    LA MASCHERA E-MOTIVA giocare con le emozioni
    laboratorio a cura della compagnia Zaches, durata: 2h


  • Teatro Alfieri - Castelnuovo Berardenga
    sabato 16 dicembre 2017 alle 21:15
    fuori abbonamento
Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×