Dopo la scorsa stagione con Finale di partita, torna la coppia Glauco Mauri e Roberto Sturno, diretta da Matteo Tarasco in uno dei capisaldi della letteratura russa, I fratelli Karamazov, l’ultimo romanzo di Fëdor Dostoevskij. Ambientata nell’Impero Russo di fine Ottocento, la vicenda si sviluppa attorno ai membri della famiglia Karamazov, ai loro feroci conflitti nel cui contesto matura l’assassinio di Fëdor, il capofamiglia, e al conseguente processo nei confronti di Dimitrij, il figlio primogenito accusato del parricidio. Con il rigore di un giudice istruttore, lo scrupolo di uno scienziato e l’insistenza di un investigatore si narra una storia assoluta, spietata, estrema, senza margini di riscatto, senza limiti, un duello tra uomini completamente sopraffatti dai nervi e avvinghiati in un ineludibile legame economico. È il dramma spirituale che scaturisce dal conflitto morale tra fede, dubbio, ragione e libero arbitrio.

di Fëdor Dostoevskij
regia Matteo Tarasco
con (in ordine di entrata) Paolo Lorimer, Pavel Zelinskij, Glauco Mauri, Roberto Sturno,
Laurence Mazzoni, Luca Terracciano, Giulia Galiani, Alice Giroldini
scene Francesco Ghisu
costumi Chiara Aversano
musiche Giovanni Zappalorto
luci Alberto Biondi
produzione Compagnia Mauri Sturno – Fondazione Teatro della Toscana


  • Teatro Petrarca - Arezzo
    Biglietteria on line
    martedì 12 marzo 2019 alle 21:00
    mercoledì 13 marzo 2019 alle 21:00

  • Teatro del Giglio - Lucca
    Biglietteria on line
    venerdì 22 marzo 2019 alle 21:00
    sabato 23 marzo 2019 alle 21:00
    domenica 24 marzo 2019 alle 16:00

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This
×