Il successo. Quando possiamo dire di averlo ottenuto? E soprattutto, cosa siamo disposti a fare per ottenerlo? In un’epoca dove il talento è mercificato o la sua totale assenza viene spesso esaltata dall’audience mediatica come in moderni freak show, lo spettacolo conduce un’indagine intorno a questo tema. Enrico Casale mette in scena un tema di scottante contemporaneità, usando come canovaccio il Faust di Marlowe: l’ossessione del successo a ogni costo. Lo fa dando voce ad attori con disabilità. Lo spettacolo vive di dialoghi surreali e invenzioni linguistiche che ben si adattano alla dimensione ”diabolica” del protagonista.

regia e drammaturgia Enrico Casale
in scena Enrico Casale, Andrea Burgalassi, Michael Decillis, Ivano Cellaro
scene Alessandro Ratti
aiuto scene Ilaria Sorrentino
tecnica Margherita Roccabruna, Fabio Clemente
produzione Gli Scarti
col sostegno di Ministero dei Beni Culturali - Mibac e Regione Liguria nell’ambito del bando “Abilità al Plurale” – progetto “La danza degli uomini uguali” in partenrship con Isforcoop

Menzione Speciale e Premio della Giuria Ombra
Premio Scenario 2017 - Santarcangelo Festival

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This