Solo coloro che sono folli abbastanza da credere nella propria visione del mondo, da andare controcorrente, meritano di essere ricordati in eterno. Don Chisciotte, un cavaliere che lotta inseguendo ideali etici perduti, un pazzo visionario romantico, coraggioso, dal cuore d’oro, è riuscito a conquistare tutti, grandi e piccini, sani e matti, e continua a vivere sul palcoscenico nell’interpretazione di Alessio Boni.

adattamento Francesco Niccolini
liberamente ispirato al romanzo di Miguel de Cervantes Saavedra
drammaturgia Alessio Boni, Roberto Aldorasi, Marcello Prayer e Francesco Niccolini
regia Alessio Boni, Roberto Aldorasi, Marcello Prayer
con Alessio Boni, Serra Yilmaz
e con Marcello Prayer
produzione Nuovo Teatro, coproduzione Fondazione Teatro della Toscana

Le recensioni del pubblico

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

Lascia una recensione

avatar

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Sottoscrivi  
Notificami
Share This
×