Carmen di Fredy Franzutti riprende una versione di Prosper Mérimée nella quale si esalta il carattere della bellezza medusea che seduce il pubblico da sempre, grazie anche alla popolarissima musica di Georges Bizet. Una Carmen ambientata in una Spagna letta da un punto di vista non autoctono, da autori che ne colorano la componente esotica aumentando il fascino delle caratteristiche tipiche della tradizione popolare di una terra che fu crocevia di popoli e culture. Alle musiche di Bizet si affiancano opere di altri autori come Albéniz, Chabrier e Massenet che guardano nella stessa maniera il paese e il popolo spagnolo dalla raffinatissima Parigi. Uno spettacolo che ha avuto più di 100 repliche nei più prestigiosi teatri e festival internazionali, forte delle scene a trasformazione, dei costumi accattivanti e delle molte citazioni del mondo operistico.

durata: 1h 35’

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

balletto in due atti

coreografia Fredy Franzutti
ispirato ad un racconto di Prosper Mérimée
musiche Bizet, Albéniz, Chabrier, Massenet
scene Francesco Palma
interpreti Nuria Salado, Fusté Josè,
Carlos Montalvan Escamillo, Alessandro De
Ceglia Zuniga, Alexander Yakovlev
produzione Balletto del Sud

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×