Era il 2003 quando Helen Mirren, Julie Walters, Linda Basset e Annette Crosbie dirette da Nigel Cole interpretarono al cinema la commedia di Tim Firth, Calendar Girl, ispirata a un fatto realmente accaduto. In un paese dello Yorkshire sei donne, di ogni età, decidono di realizzare un calendario in cui mostrano le loro grazie per venderlo e raccogliere fondi per il reparto di oncologia del locale ospedale dove il marito di una di loro si è spento. Sia l’autore del testo, Tim Firth, sia l’adattatrice italiana, Stefania Bertola, sono bravissimi a raccontare questo fatto di cronaca locale con tono agrodolce, mordendo la lacrima in agguato e trasformandola in sorriso e mantenendo intatto lo spirito e lo humour inglese. Bravissime – lo spettacolo ha debuttato la scorsa stagione ed è stato fin da subito campione di incassi – tutte le interpreti e la regista Cristina Pezzoli.

durata: 1h 50’ senza intervallo

4.33 avg. rating (85% score) - 3 votes

di Tim Firth
traduzione e adattamento Stefania Bertola
regia Cristina Pezzoli
con Angela Finocchiaro, Laura Curino
e con Ariella Reggio
e con Carlina Torta, Matilde Facheris, Corinna Lo Castro
e Titino Carrara, Elsa Bossi, Marco Brinzi, Noemi Parroni
scene Rinaldo Rinaldi
costumi Nanà Cecchi
musiche originali Riccardo Tesi
disegno luci Massimo Consoli

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×