BOLÉRO
coreografia Loris Petrillo
L’umanità del Boléro di Petrillo descrive un’identità contemporanea che non ha più̀ etichette, dove si può passare senza fine, da una maschera all’altra, dalla forza all’eleganza, dall’ironia all’Opera intesa come forma fisica e musicale.

WHERE’S MYSELF
coreografia Gustavo Oliveira
Noi siamo riflesso e conseguenza della realtà e delle realtà che ci accompagnano, divenendo ciò che siamo mediante le circostanze della vita. Il pensiero dell’amore, della vita e della disperazione, la ricerca continua del tempo…

RACCONTO SICILIANO
coreografia Samuele Cardini
Samuele Cardini si cimenta con la rilettura di Cavalleria Rusticana di Giovanni Verga. Un lavoro dai toni decisi, con passaggi netti e taglienti. Una coreografia contemporanea caratterizzata dalla ricerca di una gestualità ormai appartenente alle memorie.

JAMAIS DIRE 2 SANS TOI
coreografia Aurelie Mounier
Due corpi uniti, in simbiosi. Lo sguardo dell’altro interrompe il loro legame. Il dubbio, l’incertezza guidano il loro percorso. Mai dire due senza te…

durata: 1h

0.00 avg. rating (0% score) - 0 votes

coreografie Loris Petrillo, Gustavo Oliveira, Samuele Cardini, Aurelie Mounier
maitre de ballet Bruno Milo
assistente alle coreografie Maria Vittoria Feltre
disegno luci e direzione tecnica Alessandro Ruggero
segreteria organizzativa Camilla Brugnano
coordinamento generale Federico Grilli
produzione Compagnia Opus Ballet diretta da
Rosanna Brocanello/Fondazione Teatro Comunale di Modena

Contattaci Newsletter
×
 
Grazie per esserti iscritto.
×
 
Grazie! Il suo messaggio è stato inviato.
×